BANNER

Antimafia [Facebook]

Antimafia [Find us on Facebook]

Antimafia [Home Page]

Antimafia.TV [Home Page]

Antimafia [Blog su Wordpress]

Antimafia.TV [Blog]

domenica 13 settembre 2015

Matteo Renzi vola con l'Airbus 330 della Repubblica Italiana a New York: prerogativa di Stato perché devo guardare la finale di tennis femminile.

Lo sfruttamento di una foto dove ritrae un bimbo morto  e la moda che segue nella finta UE; mentre Matteo Renzi spreca il nostro denaro pubblico per guardare "le palle del tennis".

Lo sfruttamento di una foto dove ritrae un bimbo morto
e la moda che segue nella finta UE;

mentre Matteo Renzi spreca il nostro denaro pubblico per guardare

"le palle del tennis".
Matteo Renzi utilizza l'aereo di Stato per una partita di tennis





Matteo Renzi vola con l'Airbus 330 della Republica Italiana a New York: prerogativa di Stato perché devo guardare la finale di tennis femminile.


"Il premier acquista un nuovo aereo per i voli di Stato (200 milioni di euro in leasing la spesa) e vola a New York per la finale degli Us Open di tennis tutta italiana tra la Pennetta e la Vinci, cancellando gli appuntamenti a Verona alla fabbrica della Coca Cola e a Bari per l'inaugurazione della Fiera del Levante. E scoppia subito il caso politico."



*Questo video fa comprendere quanto sia grande e dispendioso l'aereo di Stato Airbus 330,
Pensiamo solo alle modifiche che sono state fatte al suo interno. :-(


Non ho parole per aggiungere altro se non il mio sdegno.

Utilizzare l'ultimo aereo di Stato commissionato dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi è un pugno nello stomaco, e per altri forse in altri luoghi del nostro organismo.

Airbus330, confezionato su misura per eventi di calamità militare e di urgenza internazionale, diventa ora la passeggiata normale e dovuta del nostro attuale Presidente del Consiglio Matteo Renzi, avendo (come già detto in altre dichiarazioni pubbliche precedenti), di utilizzare qualsiasi mezzo di trasporto a sua disposizione perché previsto dalle sue mansioni.

Grasso che cola e tanto, da un uomo che dovrebbe rappresentare la politica della sinistra italiana. Non per nulla gli altri vertici, o forse dovremmo dire i pseudo e antiquati vertici del PD, stanno in religioso silenzio: (non elenchiamo i lecca culo da quando si è insediato illecitamente iu Parlamento), intendiamo i veterani come Fassino, D'Alema, Finocchiaro, Letta, Prodi, Bersani e tanti altri che stanno nel loro angolino politico ad ascoltare, vedere criticare ma senza minimamente intervenire in tutto quello che l'attuale Presidente del Consiglio italiano decide. Ovviamente semplice la risposta e non voglio annoiarvi su questo: tutti d'accordo!?

Si!!!!


Interno passeggeri de l'Airbus 330
Male che vada delle esternazioni alla D'Alema che gli vanno contro, ma sempre di PD si tratta e nessuno ad oggi ha le palle per denuciare il fallimento perchè?

Dimentichiamo le poltrone? No!

Dimentichiamo i porta borse?

No!

Dimentichiamo i consulenti?

No!

In pratica non dimentichiamo nessuno, almeno sulla carta, però però rimane il fatto che Matteo Renzi utilizzando l'ultimo prototipo appena inaugurato della compagnia Alitalia "Repubblica Italiana - Airbus330"; perfettamente personalizzato per le uniche alte cariche dello Stato Itaiano: Presidende della Repubblica (Mattarella: che quello firma tutto basta che sia Renzi a presentarlo), Presidente del Consiglio dei Ministri (spesso chiamato per leccaggine giornalistica 
"Primo Ministro", facendo finta di dimenticarsi che tale carica e titolo esiste solo in Gran Bretagna (Regno Unito d'Inghilterra).

In questo troppo breve articolo non vogliamo scoraggiarvi su come vengono spesi i soldi italiani, ma una somma del denaro speso per il viaggio, permanenza, uomini addetti alla scorta, porta borse, interprete, segretario personale e tanti altri che il protocollo prevede e dove Matteo Renzi non si è fatto mancare nulla... bene,

Ammonta per una cifra in denaro che potrebbe salvare, far vivere decorosamente tre (3) famiglie italiana con età di 18/20 anni eppure figli a carico. Riuscirebbe la totale spesa a sopperire non solo all'acquisto della prima casa ma al totale mantenimento vita natural durante, dunque: lavoro, pensione, liquidazione pensionistica, pagamento della casa in toto, acqua, luce e gas tutto incluso, sufficiente pure per vivere, crescere gli stessi figli per la generazione prossima. Sono molti soldi? 

Tutto questo per sole tre famiglie italiane.

No per Renzi, meglio una partita a palline da tennis!



Sarebbe bastato pagare i tantissimi bisognosi italiani in difficoltà economica e come una magia si potrebbe manifestare "il mago della sinistra italiana".

Non esistendo questo, i nostri politici non eletti dal Popolo Sovrano, mangiano a più non posso, facendo tra di loro lo scarica barile di turno: non serve ad altro che far incacchiare maggiormente i cittadini onesti, pagando tasse esorbitanti e non dovute.

A Voi le riflessioni per una pallina che passa da una sponda all'altra.

Questa è l'italia che Noi e Voi accettiamo con genuflessione, ma fino a quando!?






Volutamente non citiamo le critiche della pseudo opposizione politica, ma ci limitiamo a informarvi lasciandovi anche degli utili indirizzi della rete internet.



Ops! dimenticavamo:

ovviamente la struttura interna dell'aereo è TOP SECRET (tutto segreto): arredi, lusso, ultima tecnologia informatica e tanto altro che il contro spionaggio italiano ovviamente nasconde. Si sa che il Presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi è oggetto di... mumble.... ok... mi sfugge la motivazione... a voi le riflessioni.

P.S.: la foto dove viene sovrapposto il povero corpo del bimbo morto mentre Matteo Renzi scende la scalinata dell'aereo non è provocatoria: pensate forse che gli Stati membri dell'UE siano stati mossi da questo? No, tutto orchestrato e manipolato. Quanti i centinaia di bimbi morti in modo atroce mentre attraversavano il mare che dalla Libia li avrebbe dovuti portare in Italia? Gettati in mare dagli stessi scafisti perché disturbavano; morti all'interno delle barche causa le inalazioni di gas mortali; peggio ancora, asfissiati dai gas e bruciati dai motori che non hanno retto. Di tutti questi non esiste traccia anche se le fotografie non mancano per documentarlo, per questo ancora: meditate meglio del come la pseudo UE (Unione Europea), abbia cambiato strategia, però ognuno a suo piacimento, accogliendo o no le persone profughe che realmente fuggono da una situazione di guerra nel loro Paese.



*Link per approfondire l'argomento trattato: