BANNER

Antimafia [Facebook]

Antimafia [Find us on Facebook]

Antimafia [Home Page]

Antimafia.TV [Home Page]

Antimafia [Blog su Wordpress]

Antimafia.TV [Blog]

sabato 14 giugno 2014

Politici e gare d'appalto

POLITICI E GARE D'APPALTO
POLITICI E GARE D'APPALTO
Nell'articolo precedente abbiamo trattato un argomento che riguarda "le gare d'appalto", vinte da imprese che godendo della possibilità di elargire meno denaro di altre pur di vincere, e le varie Amministrazioni Pubbliche confermato questo: meno denaro disponi e maggiore sarà la vittoria per aggiudicardi l'appalto: Comuni, Province, Regioni; Governo centrale.

Per chiarire meglio, diciamo subito che quanto vedrete nel video è solo una "goccia nell'oceano" delle galassie appaltatrici. Ciò nonostante non giustifica sia i tempi di lavoro che vengono allungati senza criterio che l'autorizzazione del Comune responsabile, tanto meno i disagi ai cittadini, dove viene limitata o reclusa la possibiltà di transito con i propri mezzi personali; che sia autovetture o motoveicoli, peggio che mai passeggiare a piedi!; appellandosi ad una fantomatica "urgenza dei lavori da espletare". Sia nelle testimonianze descritte nell'articolo precedente che in questo video, è chiara la mancanza di vigilanza degli orgnani comunali preposti.
La nostra Organizzazione "Antimafia", non essendo ancora ufficialmente riconosciuta (almento per ora, inizia nel segnalare e denunciare anomalie che vanno chiarite.
La domanda che ci e si pongono in tanti è: "come sia possibile realizzare un'opera di manutenzione così irrisoria che dura ad oggi da quasi da un anno?".
Si, ripetiamo: una goccia nell'oceano in tanti potrebbero dire, ma noi iniziamo dal basso, dal piccolo (almeno sulla carta), per poi procedere e raggiungere la meta della "Piramide", dei responsabili che hanno deliberato per favorire questo o quello per interessi personali.
Compito non arduo se di "sospetta corruzione di appalti si tratta"; l'importante è informarsi, vigilare, segnalare alle autorità compententi e se non bastasse, organizzare dei sit-in per denunciare ai cittadini di quanto accade nelle loro città, territorio, dove devono essere persone e individui integranti nella nostra battaglia.

*Riportiamo integralmente quanto scritto per la descrizione del vido.
Canale YouTube Antimafia.TV:

Nel marasma di inchieste che stanno debellando l'intero sistema politico italiano, in questo video (nel nostro piccolo), vogliamo dimostrare come tutto ciè sia molto reale!
Dal Movimento "Cagliari Social Forum":
i politici hanno fatto sordina e manfrina, movimentando un appalto di poche decine di metri (in confronto alla totalità dei lavori che realmente hanno urgenza per pericolosità pubblica, drenaggio e crolli inprovvisi della pavimentazione, cedimento dei muri portanti di sostegno del Terrapieno cagliaritano del quartiere Villanova).
Se controllate con il motore di ricerca Google o Google.it/maps, avrete la totale visione di quanto si estende il "bel vedere della passeggiata del Terrapieno di Villanova a Cagliari", supera notevolmente due chilometri e considerando che i lavori di manutenzione e messa in sicurezza sono di circa 150 metri, a voi le conclusione e a noi le informazioni, indagini dove in poco cercheremo di darvi tutte le informazioni.
Una goccia nell'oceano? Considerando gli scandali di questi giorni:

No! Un piccolo inizio del come affronteremo le problematiche di illegalità in tutto il territorio della Sardegna.

Articolo correlato: Riusciranno i nostri eroi a salvare gli alberi di Terrapieno? A Cagliari motoseghe di sinistra in azione!

*Per ulteriori precisazioni, chiarimenti e contatti, indichiamo i nostri link: